Teatro Agorà

"Libero Teatro da Sala". Questo si legge su una targa al civico 33 di via della Penitenza, dove sorge, in uno dei tanti cuori di Roma, il Teatro Agorà '80, gestito dall’omonima Associazione Culturale, nata nel 1979 dall'aggregazione di elementi di varia estrazione, accomunati, però, dall'insana passione di "fare teatro".

In questa ottica, l’Agorà mise in scena, al “testaccino” Teatro Clemson (piccolo gioiello ormai scomparso) “Marionette in libertà” di Gianni Rodari, “Capitano c’è un uomo in cielo” di Maurizio Costanzo e, nel 1980, “Le avventure del Signor Bonaventura” di Sergio Tofano, lavoro rappresentato anche al Teatro Sistina di Roma e riconosciuto dal periodico "L'Europeo" come migliore rappresentazione di Tofano di quella stagione. 

E, a tutt'oggi, il "libero teatro da sala" rimane uno dei pochi spazi capitolini disponibili a dar voce a giovani talenti o alla talentuosità di chi, credendo in un progetto, vuol confrontarsi con il pubblico, a chi crede si possa da una buona idea creare uno spettacolo di spessore.

I locali del Teatro sono siti in Via della Penitenza, 33 (nel cuore del quartiere Trastevere nei pressi del Carcere Giudiziario "Regina Coeli" e l'Orto Botanico).

 

Letto 355 volte

Iscriviti alla nostra Newsletter

ORARIO:

Mercoledì e Giovedì 10:00 - 13:00

 

06.71.08.840

331.30.33.580

334.36.44.408