11
Mag

21/05: Renzo Rubino: Il gelato dopo il mare - Auditorium

Lunedì 21 Maggio | ore 21:00 | Sala Sinopoli (Auditorium)

Dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo con la canzone “Custodire”, Renzo Rubino torna all'Auditorium Parco della Musica per presentare il suo ultimo, quarto album, Il Gelato dopo il Mare, un disco itinerante registrato tra Martina Franca, Brescia e due studi di registrazione milanesi come la Cùpa e il Noise Factory.  “Il gelato dopo il mare”  arriva dopo  “Farfavole” (2012), “Poppins” (2013) e “Secondo Rubino” (2014).

SUPERPROMO ESCLUSIVA:

PLATEA 25,50€ (anziché 32)
GALLERIA CENTRALE 22€ (anziché 27,50)
GALLERIA LATERALE  18,50€ (anziche' 23)

La riduzione si ottiene effettuando la prenotazione attraverso:
email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o sms/WhatsApp (dalle 10 alle 16) : 392.79.37.717
(specificando sempre nel messaggio un cognome di riferimento, il numero dei partecipanti, LISTA HELIKONIA. e CRAL)

Importante: La prenotazione non dà diritto a scelta posti.

 

L'artista si è imposto nel panorama musicale italiano grazie ad un paio di cruciali esibizioni sanremesi: nel 2013 con un terzo posto e il Premio della Critica Mia Martini a Sanremo Giovani con un pezzo come Il postino (Amami uomo), e nel 2014 tra i big, con il primo pezzo, Ora, che si piazza al terzo posto nella classificale finale, e l’altro, Per sempre e poi basta, che si aggiudica il Premio per il Miglior Arrangiamento.

Un percorso che ha incrociato presto altri importanti riconoscimenti, nel 2013 vincitore nella categoria Next Generation ai Wind Music Awards, e al Premio Lunezia per la qualità musical-letteraria dell’album “Poppins”. Nello stesso anno partecipa al Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber omaggiandolo con l’interpretazione di L’abitudine e Se io sapessi, a suggellare una poetica dal taglio teatrale sviluppata negli anni, fin da quando adolescente ha compiuto la sua formazione musicale cantando e suonando il pianoforte in un night club, per poi portare in giro per la Puglia un suo spettacolo intitolato “Pianafrasando”, voce e piano e un’inclinazione al recital poetico.

Dal lunedì al giovedì, ore 10 - 13.

06 / 71 08 840

331 / 30 33 580

334 / 36 44 408